Come funziona il sostegno?

Principio di base

La promozione si concentra sul percorso che porta alla realizzazione di un’idea: lo Story Lab del Percento culturale Migros sostiene progetti narrativi audiovisivi durante lo sviluppo del materiale. Si punta in particolare su due massime: apertura a nuovi player e apertura nella scelta del formato.

Chi può richiedere un sostegno?

Formati ammessi

Il sostegno è rivolto a tutti i formati: film per il cinema (documentari, lungometraggi, film d’animazione, ecc.), cortometraggi, serie, XR (AR, VR, 360°), progetti crossmediali, videogiochi.

Possono presentare la richiesta autrici e autori (di tutti i settori), registe/i, produttrici e produttori, attrici e attori, artiste/i freelance, designer e tecnici del settore della narrazione audiovisiva.

Lo Story Lab del Percento culturale Migros è aperto sia a player professionali con esperienza sia a giovani talenti e operatori terzi esterni al settore.

Cosa comprende il sostegno?

Finanziamenti, coaching e occasioni di confronto

Dopo l’analisi della loro situazione, tutte le candidate e tutti i candidati prescelti ricevono un contributo finanziario di base per la fase di sviluppo del materiale. Sono previsti diversi moduli a sostegno del loro lavoro. Due volte all’anno si svolgono eventi di confronto sotto forma di workshop e master class. I/Le newcomer possono inoltre usufruire di un coaching.

Come presentare una richiesta di sostegno?

Procedura

Le informazioni su come presentare la domanda di partecipazione saranno fornite nel gennaio 2021.

Scadenza

Le scadenze saranno rese note nel mese di gennaio 2021.